MARINA

foto-marina-2
Madre di tre figli ormai grandi, per 16 anni ho avuto uno studio di decorazione, trompe l’oeil e accessori moda.

Dal 2007, guidata da una nuova consapevolezza, ho iniziato a realizzare opere materiche, sintesi del mio vissuto ispirato dall’amore, da forti passioni, da un’incessante curiosità, dal dono della sensibilità e da un’instancabile ricerca dell’equilibrio.
Ogni mia opera rappresenta una centesima parte della mia persona, una piccola sfaccettatura del mondo che mi circonda, della storia che scrivo e desidero trasmettere a tutti.

Che cos’è 1centesimodime?

È la più  piccola parte di noi, che ci ricorda l’importanza della nostra esistenza e del valore dei nostri valori.
È l’oggetto che ricorda di credere in noi stessi.
È l’importanza delle piccole cose.
È il dono più sentito perché racchiude una minuscola ma essenziale parte di noi che viene offerta per amore alle persone che ci sono vicine

ma soprattutto…

1centesimodime è una nuova moneta, il valore minimo nel quale mi sono identificata, dal quale sono partita per non subire più passivamente la vita, ma esserne padrona e artefice.

Come?
Coniando una nuova moneta, il centesimo di me, che ha le sue basi creative nel valore e nell’importanza del pensiero positivo.

Da un lato la scritta “1centesimodime” e dall’altro la frase “ilvaloredeivalori”, un piccolo tondo di metallo molto prezioso, in quanto rappresenta l’attestazione costruttiva dell’accettazione del nostro valore.

Che cos’è 1centesimodime?